Salernitana, test in famiglia: doppietta per Cerci e Gondo

Amichevole all'Ultimo Minuto: Lopez e Odjer in rampa di lancio per il Benevento

salernitana test in famiglia doppietta per cerci e gondo
Salerno.  

Test in famiglia per la Salernitana questo pomeriggio al centro sportivo Ultimo Minuto. Il tecnico dei granata Gian Piero Ventura ha diviso il gruppo in due squadre (con il contributo anche di alcuni elementi della formazione Primavera) per far disputare i novanta minuti a tutti i calciatori della rosa. Test importante - ripreso con un drone dallo staff tecnico - soprattutto per gli ultimi arrivati e per quei calciatori che non hanno ancora trovato la miglior condizione atletica.

Ma la sfida in famiglia è servita soprattutto per provare le possibili soluzioni da utilizzare alla ripresa del campionato (lunedì 16 settembre) contro il Benevento. L’allenatore della Salernitana, infatti, dovrà fare a meno dell’infortunato Akpa Akpro e, con ogni probabilità, anche di Kiyine. Da valutare, invece, le condizioni di Giannetti, Lombardi e Billong che, insieme ai primi due, non hanno preso parte al test di questo pomeriggio. Assenti anche Jallow, Dziczek e Karo, impegnati con le Nazionali di Gambia, Polonia U21 e Cipro. 

Ventura, per sopperire all’emergenza in mediana, sembra intenzionato a non snaturare l’ossatura della squadra che ha vinto le prime due gare di campionato. Sull’out mancino l’ex ct azzurro ha provato Lopez, alternativa naturale all’ex Chievo Verona; in mediana, invece, Odjer - schierato con i titolari - potrebbe essere preferito a Maistro per sostituire Akpa Akpro. Il ghanese, infatti, garantirebbe corsa e muscoli in un reparto che dovrà fare a meno già di una pedina importante. Kalombo, invece, è stato provato nel terzetto difensivo con Migliorini e Jaroszynski, mentre dall’altra parte Cerci e Gondo hanno formato la coppia d’attacco. Proprio questi ultimi due sono stati protagonisti del test in famiglia, mettendo a segno una doppietta a testa. Un segnale importante in vista del derby con il Benevento: l'ex Milan e Real Madrid viaggia verso la prima convocazione in granata.