Dziczek, domani gli esami: Salernitana con il fiato sospeso

Il 21enne si sottoporrà ad accertamenti per conoscere l'entità dell'infortunio subito sabato

dziczek domani gli esami salernitana con il fiato sospeso
Salerno.  

La maledizione della “prima” in granata si è abbattuta su di lui proprio quando sembrava pronto a esordire con il cavalluccio marino sul petto. Sabato pomeriggio Patrick Dziczek si è infortunato a pochi minuti dal fischio d’inizio di Salernitana-Virtus Entella. Ventura, dopo averlo visto crescere di settimana in settimana, lo aveva inserito nell’undici iniziale come coronamento di un percorso iniziato sul finire d’agosto. La sorte, però, gli ha negato la gioia dell’esordio, facendogli avere la peggio in un contrasto effettuato durante il riscaldamento. Il talento della Nazionale Under 21 polacca è uscito dal campo tra le lacrime e con le mani sul volto, lasciando intuire subito la serietà dell’infortunio, confermata dal bollettino medico diramato pochi minuti dopo dal club granata: distrazione del legamento collaterale interno del ginocchio sinistro.

Il calciatore domani si sottoporrà agli esami strumentali per capire l’entità dell’infortunio. La Salernitana spera che il problema sia meno grave del previsto anche se la smorfia di dolore comparsa sul volto del 21enne non lascia dormire sonni tranquilli. La speranza del club è di recuperare Dziczek nel giro di un mese ma soltanto gli accertamenti previsti per la giornata di domani potranno sciogliere ogni dubbio.