Palo, gol e...multa per Maistro, Jallow in diffida

Giudice sportivo: in casa Cremonese mancherà lo squalificato Caracciolo

palo gol e multa per maistro jallow in diffida
Salerno.  

Un palo, un gol e…un’ammenda. Fabio Maistro non si è fatto mancare proprio nulla in occasione della gara contro la Virtus Entella, sbloccata proprio da una rete - il primo in serie B - dell’ex Rieti. Il 21enne nella prima frazione di gioco era andato ad un passo dal gol ma la sua conclusione dal limite dell’area di rigore si era stampa sul palo. Nella ripresa, poi, era stato protagonista di un contatto in area di rigore, punito con l’ammonizione per simulazione dal direttore di gara. Per quell’episodio Maistro ha ricevuto anche un’ammenda di 1500 euro, comminatagli dal giudice sportivo. Beffa cancellata dalla grande gioia per il primo gol messo a segno con la maglia della Salernitana, trasformando magistralmente un calcio di punizione.

Giallo pesante anche per l’altro protagonista del match contro i liguri: Lamin Jallow, con l’ammonizione ricevuta sabato, entra in diffida (quarta ammonizione). Sul fronte Cremonese, invece, da registrare la squalifica del difensore Antonio Caracciolo che salterà la sfida dello Zini (quinta sanzione), mentre Michele Castagnetti, come Jallow, entra in diffida.