Verso Cittadella, Ventura tira un sospiro di sollievo

La Salernitana conferma il silenzio stampa: niente conferenza stampa pre-gara

verso cittadella ventura tira un sospiro di sollievo
Salerno.  

Il penultimo allenamento pre-Cittadella fa tirare un (piccolo) sospiro di sollievo a Gian Piero Ventura. L’emergenza in attacco, infatti, sembra essere rientrata: Jallow ha lavorato regolarmente con il gruppo, al pari di Gondo che ieri aveva svolto lavoro atletico specifico per i postumi di sintomi influenzali. Ancora ai box, invece, Odjer che è alle prese con l’influenza. Non partirà per Cittadella nemmeno Cerci che ha accusato un trauma contusivo alla coscia sinistra per la quale sta effettuando fisioterapia. Qualche pedina in più ci sarà anche in difesa dove l’ex ct azzurro ritrova Migliorini e Jaroszynski. Da valutare le scelte che interesseranno la mediana, reparto in cui l’allenatore della Salernitana potrebbe effettuare qualche cambio soprattutto sulle corsie esterne. Oggi pomeriggio, intanto, la squadra ha lavorato sul campo del centro sportivo Mary Rosy dove ha effettuato riscaldamento tecnico seguito da esercitazioni tecnico-tattiche per reparto. Domani alle 10.30 la rifinitura che precederà la partenza per Cittadella. Confermato il silenzio stampa che era stato indetto nel post-gara del match contro l'Ascoli: Ventura, infatti, non terrà la consueta conferenza stampa pre-gara.