Salernitana, vittoria con il brivido: Gondo stende il Crotone

I granata ribaltano il risultato con Jallow e Gondo (doppietta). Traversa calabrese al 95'

salernitana vittoria con il brivido gondo stende il crotone
Salerno.  

La Salernitana batte in rimonta 3-2 il Crotone grazie alle reti di Jallow e Gondo (doppietta). Dopo essere andata sotto nel primo tempo con la rete di Golemic (13'), la formazione di Ventura ha ribaltato il risultato nella ripresa, sfruttando anche la superiorità numerica dovuta all'espulsione di Golemic (rosso diretto per fallo da ultimo uomo). Nel secondo tempo Jallow ha trovato il gol del pari e Gondo ha siglato il 2-1. Al 40' però il Crotone ha trovato il pari con uno sfortunato autogol di Jaroszynski. Sul 2-2 la Salernitana si è riversata in avanti e ha trovato il 3-2 con Gondo. Vittoria con brivido: all'ultimo respiro infatti la squadra calabrese ha centrato la traversa con un colpo di testa di Morrone.

Dopo il triplice fischio Jallow ha reagito in malo modo ai fischi dei tifosi, rendendo ancor più pesante il clima all'Arechi dove nemmeno i tre punti hanno allontanato la contestazione.


SALERNITANA-CROTONE 3-2

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Lombardi, Akpa Akpro (37' st Odjer), Dziczek, Di Tacchio (18' st Kiyine), Cicerelli (11' st Jallow); Gondo, Djuric. A disposizione: Vannucchi, Billong, Lopez, Firenze, Kiyine, Kalombo, Pinto. Allenatore: Ventura

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic, Marrone, Gigliotti; Molina, Messias, Barberis, Crociata (33' st Gomelt), Mustacchio (34' pt Cuomo); Nalini (10' st Mazzotta), Simy. A disposizione: Festa, Curado, Spolli, Vido, Bellodi, Itrak, Rodio, Evan's, Rutten. Allenatore: Stroppa.

ARBITRO: Aureliano di Bologna

RETI: 13' pt Golemic (C), 19' st Jallow (S), 29' st, 48' st Gondo (S), 40' st aut. Jaroszynski (C)

NOTE. Spettatori 5019 di cui 2648 abbonati. Espulso Golemic al 29' pt per fallo da ultimo uomo. Ammoniti: Mustacchio (C), Lombardi (S), Di Tacchio (S), Simy (C), Barberis (C), Jaroszynski (S). Angoli: 7-7. Recupero: 2' pt - 5' st

 

52' - Triplice fischio allo stadio Arechi: la Salernitana batte 3-2 il Crotone e ritrova il successo dopo un mese e mezzo. Il successo non cancella la contestazione dell'Arechi.

51' - Crotone vicinissimo al 3-3: cross di Mazzotta, testa di Marrone che centra in pieno la traversa.

48' - GOL SALERNITANA - Punizione dalla sinistra battuta da Kiyine, Gondo vola più in alto di tutti e spedisce la palla nell'angolino alla destra di Cordaz.

47' - Kiyine controlla sulla sinistra, si accentra e calcia a rete, Cordaz respinge con i pugni.

45' - 5' di recupero

40' - PAREGGIO DEL CROTONE: Punizione di Gomelt, Gigliotti spizza di testa, palla su Jaroszynski che devia alle spalle di Micai.

40' - Conclusione dal limite dell'area di Jallow, Cordaz si stende e respinge la conclusione.

37' - Ultimo cambio anche per la Salernitana: fuori Akpa Akpro, dentro Odjer.

33' - Cambio per il Crotone: fuori Crociata, dentro Gomelt.

31' - Salernitana vicinissima al tris: Kiyine lancia Jallow nello spazio che entra in area di rigore e appoggia per Akpa Akpro, la conclusione del centrocampista termina a lato.

29' - RADDOPPIO SALERNITANA - Cross dalla destra di Dziczek, Gondo prende il tempo alla difesa del Crotone e di testa fa 2-1 

19' - PAREGGIO SALERNITANA - Angolo dalla destra di Dziczek, spizzata di Karo, deviazione in fondo al sacco di Jallow. 

18' - Fuori Di Tacchio, dentro Kiyine.

15' - Sgroppata di Lombardi sulla destra, percussione in area di rigore, palla sul secondo palo per Jallow che viene anticipato dalla difesa calabrese.

14' - Salernitana pericolosa con Gondo: cross di Akpa Akrpo, la difesa del Crotone prova a liberare, Gondo calcia a volo ma la palla termina d'un soffio a lato.

13' - Clamorosaa occasione mancata dal Crotone: Mazzotta pesca al centro dell'area di rigore Crociata che tutto solo manca il raddoppio. 

11' - Cambio anche per la Salernitana: fuori Cicerelli, dentro Jallow.

10' - Sostituzione per il Crotone: esce Nalini, entra Mazzotta.

7' - Ammonito Jaroszynski, era diffidato, salterà la trasferta di Empoli.

1' - Ammonito Barberis.

1' - Inizia il secondo tempo

SECONDO TEMPO

47' - Duplice fischio allo stadio Arechi: Crotone avanti 1-0 sulla Salernitana grazie alla rete di Golemic.

45' - 2' di recupero

43' - Azione personale di Lombardi che parte dalla destra, entra in area e calcia a rete, Codaz salva

34' - Cambio per il Crotone: esce Mustacchio entra Cuomo.

30' - Punizione battuta da Cicerelli che scavalca la barriera e si stampa sull'esterno della rete dando soltanto l'illusione del gol al pubblico dell'Arechi.

29' - Espulso Golemic che ha sgambettato Gondo lanciato in porta. Fallo da ultimo uomo e cartellino rosso: calabresi in dieci. 

25' - Ammonito Lombardi per simulazione.

13' - GOL CROTONE - Angolo battuto da Messias, Micai buca l'uscita, Nalini tocca di testa e Golemic ancora di testa appoggia in rete a porta vuota. Calabresi avanti. 

10' - Traversa della Salernitana: punizione battuta da Dziczek, Migliorini sfiora e Gondo colpisce di testa, la palla sbatte sulla parte alta della traversa e termina fuori.

8' - Ancora Salernitana perocolosa sugli sviluppi di un calcio d'angolo: sponda aerea di Gondo, Akpa Akpro rimette palla al centro ma nessuno riesce a ribadire in rete.

5' - Striscione in Curva Sud: "È finita la pazienza per colpa della vostra strafottenza, niente alibi e giustificazioni, siete solo dei buffoni", firmato ultras Salerno.

4' - Gol annullato alla Salernitana: angolo battuto dalla sinistra, sponda di Migliorini, Gondo ribadisce in rete ma la sua posizione era irregolare.

3' - Subito pericoloso il Crotone: cross dalla sinistra di Molina, palla a Messias che sbaglia clamorosamente un rigore in movimento. 

1' - Fischio d'inizio allo stadio Arechi. La Curva Sud "inizia" la sua partita con cori contro il co-patron Claudio Lotito e la proprietà.

LA GARA

Ventura rivoluziona la Salernitana: dentro Dziczek, Gondo e Cicerelli dal 1' al posto di Firenze, Jallow e Kiyine. In difesa, davanti a Micai, torna il terzetto formato da Karo, Migliorini e Jaroszynski. In avanti Djuric farà coppia con Gondo. La gara si giocherà in un Arechi deserto: meno di 2mila, per ora, i tifosi presenti sugli spalti dello stadio di via Allende. 

fotogallery di Carlo Giacomazza