Spezia - Salernitana 2-1, Italiano: "L'avevamo preparata così"

Il tecnico dei liguri: "Abbiamo studiato e sfruttato la sfida dei granata con il Pordenone"

spezia salernitana 2 1 italiano l avevamo preparata cosi
Salerno.  

Spezia - Salernitana 2-1, in diretta al microfono di 696 TV OttoChannel il commento post partita del tecnico dei liguri, Vincenzo Italiano: “Siamo partiti forte, abbiamo aggredito bene la Salernitana. L'avevamo preparata così soprattutto dopo aver visto la loro ultima partita, dove hanno fatto il bello e il cattivo tempo, contro il Pordenone, proprio nelle battute iniziali. Poi siamo calati in termini di concentrazione e questo non può e non deve accadere. La parata di Scuffet nel finale? Può e deve essere determinante. Il bilancio sul girone di andata? Dopo un inizio non bello abbiamo cercato di cambiare atteggiamento, siamo ripartiti da Pescara e da lì la squadra ha iniziato una marcia diversa. Stiamo ruotando calciatori, chiunque va in campo fa la sua partita e, per me, questo è motivo d'orgoglio. Siamo al “giro di boa” di un campionato che secondo me ancora non ha espresso i veri valori. Ecco perché c'è grande equilibrio. Non si può stare sereni. Nessuno può ritenersi spacciato o tranquillo. La Salernitana? Era in ripresa e questo ha favorito la nostra concentrazione nella preparazione della partita.”