Salernitana tra derby e rush finale del calciomercato

Domani la ripresa degli allenamenti, venerdì termine ultimo per rinforzare la rosa

salernitana tra derby e rush finale del calciomercato
Salerno.  

È prevista per domani mattina la ripresa degli allenamenti della Salernitana che tornerà in campo per iniziare a preparare il derby di Benevento. Le partite della domenica hanno confermato i granata al quarto posto, a soli tre punti dalla zona che mette in palio la promozione diretta. Le due vittorie consecutive contro Pescara e Cosenza, infatti, hanno rilanciato le ambizioni del cavalluccio marino che, adesso, dovrà riuscire a dare continuità ai risultati, evitando cali improvvisi come accaduto nel girone d’andata. Il primo esame di maturità è in programma domenica sera a Benevento. Ventura spera di recuperare Karo, uscito per un problema fisico al termine della prima frazione di gioco del match con il Cosenza. Da valutare anche Cicerelli che si era infortunato a Pescara, mentre non dovrebbe farcela l’ex Lopez.

Ma la crescita del cavalluccio marino, oltre che per il campo, passa anche attraverso il calciomercato: la società, fin qui, ha rinforzato la difesa con gli ingaggi di Aya e Curcio. All’appello mancherebbe ancora un terzino destro che permetterebbe al tecnico di schierare anche la difesa a quattro. Negli ultimi cinque giorni di trattative, inoltre, il ds Fabiani proverà a migliorare centrocampo e attacco. Prima, però, bisognerà cedere: in uscita c’è Firenze, calciatore che sta vivendo da separato in casa questi ultimi mesi. Potrebbe salutare anche Kalombo, mentre è tutto da decifrare il destino di Jallow e Giannetti. Uno dei due attaccanti potrebbe lasciare la Salernitana ma prima bisognerà assicurarsi una valida alternativa.