La Lazio fa la spesa a Salerno: Cicerelli è biancoceleste

Resterà in prestito fino a giugno. Tesserati anche Novella e Morrone

la lazio fa la spesa a salerno cicerelli e biancoceleste
Salerno.  

Si è chiuso con circa un’ora di anticipo il calciomercato della Salernitana. La società granata, dopo aver piazzato quegli elementi che non rientravano nei piani del club, ha fatto calare i titoli di coda sulla fiera dei sogni. Chi si attendeva qualche rinforzo in entrata dalla Lazio è rimasto deluso. Ma la tratta Salerno-Roma è stata effettuata all’inverso: ben tre le operazioni in entrata effettuate dal club biancoceleste che ha ingaggiato il capitano della Primavera granata Mattia Novella, il centrocampista Biagio Morrone (passato in prestito al Rieti) e l’esterno di centrocampo Emanuele Cicerelli. L’ex Foggia, come era accaduto lo scorso anno per Tiago Casasola, resterà fino a giugno alla corte di Gian Piero Ventura per poi giocarsi le sue chance con i biancocelesti. Nelle scorse settimane la società laziale aveva ingaggiato dalla Salernitana anche il centrocampista Andrea Marino.