Salernitana: ripresa senza Ventura, testa subito al Trapani

Febbre per il tecnico, riposo per domani. Il secondo posto a 2 punti: domenica sfida all'Arechi

salernitana ripresa senza ventura testa subito al trapani
Salerno.  

Ripresa immediata dopo un pari che vale tanto, di rientro da Benevento. La Salernitana si è ritrovata in mattinata al centro sportivo "Mary Rosy", ma con una sorpresa. I granata sono stati guidati da Matteo Lombardo nella seduta di scarico. Gian Piero Ventura non ha raggiunto il quartier generale. Febbre per il tecnico ligure, costretto ai box. Passaggio blando, quello di stamattina, con una divisione in due gruppi. Chi è sceso in campo contro la Strega ha finalizzato il lavoro muscolare. Tattica e partitella, invece, per chi ha solo seguito con attenzione il match del "Vigorito". Domani giornata di riposo e ripresa solo mercoledì, alle 10.30, per la squadra granata. Il giorno di relax garantirà anche a Ventura il recupero, per seguire da vicino le sedute che porteranno alla sfida casalinga, in programma domenica.

Conferma alle 21, da calendario, per la Salernitana che ospiterà il Trapani dell'ex Fabrizio Castori, reduce dalla debacle con il Cittadella (veneti vincenti ad Erice con il risultato di 3-0). Via alla prevendita da questo pomeriggio e si profilano numeri interessanti al botteghino dell'Arechi e nei punti vendita. Clima di contestazione per la proprietà, non per la squadra in campo, seguita in massa nel derby di Benevento. Questa è la prospettiva anche per il match contro i siciliani nell'impianto sportivo di via Allende. In settimana, sarà rivalutata la condizione fisica di Cristiano Lombardi, prezioso anche nel Sannio. L'esterno è uscito con qualche dubbio dal manto erboso, ma sembrano solo fastidi classici post-gara.