Perugia-Salernitana, gara nel deserto: le probabili formazioni

Al Curi si gioca a porte chiuse come nel resto d'Italia. Tre novità nell'undici granata

perugia salernitana gara nel deserto le probabili formazioni
Salerno.  

La Salernitana va a caccia di continuità sul campo del Perugia. Dopo aver ritrovato il successo contro il Venezia, la formazione granata questo pomeriggio sarà di scena al “Curi” dove troverà una squadra reduce da cinque sconfitte consecutive. Gli uomini di Ventura ci arrivano in piena emergenza per via delle assenze di Djuric, Lombardi, Di Tacchio, Giannetti, Russo e Mantovani. Il trainer del cavalluccio marino riconfermerà il 3-5-2, riconfermando otto-undicesimi della formazione schierata martedì sera all'Arechi. Davanti a Micai spazio al terzetto Karo-Migliorini-Jaroszynski. In mediana Cicerelli agirà a destra con Lopez sulla corsia opposta, Akpa Akpro e Kiyine nel ruolo di mezzali e Dziczek regista. In avanti Jallow farà coppia con Gondo, mentre Cerci troverà spazio a gara in corso. La sfida del “Curi”, come tutti gli eventi sportivi nazionali, si giocherà a porte chiuse per l'allerta Coronavirus.

Le probabili formazioni:

PERUGIA (3-5-2): Vicario; Rosi, Rajkovic, Sgarbi; Mazzocchi, Falzerano, Carraro, Greco, Di Chiara; Melchiorri, Iemmello. A disposizione: Albertoni, Fulignati, Benzer, Nzita, Falasco, Konaté, Dragomir, Kouan, Nicolussi, Caviglia, Buonaiuto, Capone, Falcinelli. Allenatore: Cosmi.

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Cicerelli, Akpa Akpro, Dziczek, Kiyine, Lopez; Gondo, Jallow. A disposizione: Vannucchi, De Matteis, Aya, Billong, Heurtaux, Curcio, Capezzi, Maistro, Cerci, Iannone. Allenatore: Ventura.

ARBITRO: Scozza di Seregno (assistenti: Maccaddino e Cipressa - IV uomo: Marini)