Salernitana: Ventura salta la ripresa, si ferma Cerci

Riposo precauzionale per il tecnico. L'attaccante a parte con Djuric e Giannetti: è emergenza

salernitana ventura salta la ripresa si ferma cerci
Salerno.  

Non c'era Gian Piero Ventura questo pomeriggio alla ripresa degli allenamenti della Salernitana. Il tecnico, fa sapere la società, è rimasto a riposo precauzionalmente dopo l'indisposizione fisica avuta venerdì notte a Perugia e che gli ha impedito di essere in panchina al "Curi". La seduta pomeridiana è stata diretta da Gigi Genovese e Matteo Lombardo che avevano già guidato il cavalluccio marino in terra umbra. La ripresa degli allenamenti non ha portato buone notizie in casa granata: oltre a Djuric e Giannetti, infatti, ha svolto un lavoro atletico specifico anche Cerci. Praticamente se le cose dovessero restare così fino a venerdì e la gara con il Pisa si dovesse giocare regolarmente (si attende la decisione del Governo dopo l'invito a sospendere tutti gli eventi lanciato dal Coni), la Salernitana si ritroverebbe senza nemmeno un attaccante. Ai tre indisponibili, infatti, si aggiungono le squalifiche di Jallow e Gondo. Una situazione di emergenza totale con la quale potrebbe ritrovarsi a convivere la Salernitana. La speranza è che nelle prossime ore possano arrivare buone notizie dall'infermeria. I granata, intanto, questo pomeriggio hanno svolto un lavoro di forza seguito da esercitazioni tecnico-tattiche. Domani alle 15 è prevista la ripresa degli allenamenti.