Salernitana, aspettando il summit avanza Castori

Ma restano in piedi anche le altre piste, a breve l'incontro tra la proprietà e la dirigenza

salernitana aspettando il summit avanza castori
Salerno.  

Angelo Fabiani attende di essere convocato a Roma da Claudio Lotito e Marco Mezzaroma per iniziare a lavorare al futuro della Salernitana. Tutto, naturalmente, dipenderà dalla scelta del tecnico che sostituirà Gian Piero Ventura sulla panchina dell'Arechi. La società, com'è noto, sta valutando se affidarsi a un allenatore esperto, come già fatto lo scorso anno, o cambiare rotta e puntare su un tecnico emergente. Nelle ultime ore sembrerebbero in crescita le quotazioni di Fabrizio Castori, allenatore che ha già allenato i granata con Fabiani direttore sportivo. Un profilo d'esperienza e dotato di grande personalità che potrebbe rappresentare l'ideale per una piazza calda come Salerno. Ma la società tiene comunque vive le piste che portano a Stefano Colantuono e a Roberto Stellone. Se, invece, la società dovesse puntare su un profilo emergente, i nomi di Paolo Zanetti e di Alessio Dionisi sarebbero quelli che stuzzicano maggiormente la proprietà granata. Nelle prossime ore il discorso entrerà nel vivo anche perché tra una ventina di giorni riprenderà la preparazione.