Trapani in C, Castori è più vicino alla Salernitana

Ma restano in piedi anche le piste Paolo Zanetti e Alessio Dionisi

trapani in c castori e piu vicino alla salernitana
Salerno.  

La retrocessione in serie C del Trapani potrebbe avvicinare Fabrizio Castori alla panchina della Salernitana. Ieri il Coni ha respinto il ricorso della società siciliana che aveva chiesto l'annullamento della penalizzazione di due punti per inadempienze riscontrate dalla Covisoc. Se il ricorso fosse stato accolto, il Trapani sarebbe stato salvo; con un accoglimento parziale, invece, i siciliani avrebbero disputato i play-out. Nulla di tutto ciò. La Cassazione dello sport ha respinto il ricorso, sancendo la retrocessione in terza serie del club siciliano e, di fatto, l'addio di Castori. La Salernitana per ora ha sondato la disponibilità del tecnico che potrebbe tornare in granata a distanza di dodici anni. Ma nel frattempo la società granata tiene calde anche le piste che portano a Paolo Zanetti e Alessio Dionisi. Più difficile arrivare ad Alessandro Nesta visto che il Frosinone è ancora impegnato nei play-off. L'impressione è che il week-end possa essere decisivo per giungere alla fumata bianca.