Salernitana, verso la Cremonese: Castori striglia il gruppo

Gondo sta meglio e il suo recupero è più vicino. E Dziczek trascina la Nazionale U21 polacca

salernitana verso la cremonese castori striglia il gruppo
Salerno.  

Aspettando il rientro dei Nazionali, questa mattina la Salernitna si è allenata nuovamente al campo "Volpe". Gli uomini di Fabrizio Castori hanno aperto la seduta con una fase di riscaldamento tecnico, seguita da esercitazioni tattiche. L'allenatore del cavalluccio marino, dopo il ko di Ferrara, ha chiesto al gruppo massima concentrazione per provare a risollevarsi già contro la Cremonese. 

Intanto nelle scorse ore il tecnico ha avuto un'altra indicazione positiva dallo staff medico: Gondo è sulla via del recupero e, presto, potrebbe tornare a lavorare in gruppo. Ieri l'ex attaccante del Rieti ha svolto un allenamento differenziato insieme a Lopez e Schiavone che, però, dovrebbero essere pronti per la sfida di lunedì sera contro la Cremonese. Gondo, invece, potrebbe aver bisogno ancora di qualche giorno per smaltire i postumi dell'infortunio muscolare subito oltre un mese fa ma i segnali sono incoraggianti. Il calciatore, dopo essere stato tra i migliori della passata stagione, quest'anno ha dovuto mordere il freno sin da subito, trascorrendo le ultime quattro settimane in infermeria. Assenza pesante che ha privato Castori di soluzioni nel reparto offensivo e, soprattutto, di un'alternativa a Djuric. La speranza del tecnico granata è di recuperare Gondo a stretto giro, in modo da averlo a disposizione per il tour de force che vedrà protagonista il cavalluccio marino a partire da lunedì.

Buone indicazioni sono arrivate anche dalla sfida vinta ieri pomeriggio dalla Polonia Under 21 contro i pari età della Lettonia. Dziczek ha disputato tutti i 90', indossando anche la fascia di capitano. Un attestato di stima da parte del commissario tecnico che, in occasione dei precedenti impegni internazionali, aveva ammesso come l'assenza del centrocampista si fosse sentita. Oggi il calciatore tornerà a Salerno dove proverà a convincere anche Castori a concedergli una chance dal 1' contro la Cremonese.