Salernitana, Castori può ritrovare un altro fedelissimo

Di Gaudio è in uscita da Verona, la società granata tenta il colpo

salernitana castori puo ritrovare un altro fedelissimo
Salerno.  

L'indizio di mercato era arrivato direttamente da Fabrizio Castori che aveva sottolineato la volontà di avere in gruppo calciatori che già aveva allenato, in modo da sbagliare il meno possibile. Traccia che la Salernitana sta seguendo in questa prima fase di calciomercato: dopo l'ingaggio di Mamadou Coulibaly, il club granata si è fiondato su Antonio Di Gaudio, altro fedelissimo del tecnico marchigiano. L'esterno sinistro di centrocampo è in uscita da Verona dove è finito fuori lista da inizio campionato. Il 31enne siciliano ha il contratto in scadenza e già nella precedente sessione di mercato sembrava destinato a lasciare il Veneto. Castori lo ha allenato per tre stagioni al Carpi e può vantare un rapporto privilegiato con il calciatore che è anche uno specialista in promozioni visto che ha vinto il campionato di serie B con le maglie di Carpi, Parma, Verona e Spezia, tre volte attraverso i play-off. Una sorta di amuleto che il tecnico della Salernitana riabbraccerebbe volentieri. Il club granata, che nelle scorse ore ha sondato il terreno con la società scaligera, potrebbe offrire un semestrale al calciatore con opzione per il secondo anno. Di Gaudio, tra l'altro, è assistito da Manuel Montipò, procuratore che cura anche gli interessi di Niccolò Giannetti. L'attaccante è in uscita dalla Salernitana e, oltre al Pescara di Roberto Breda, piace anche al Cosenza che potrebbe offrire come pedina di scambio Mirko Carretta, esterno destro a cui la società granata ha fatto più d'un pensiero.