Investe e uccide un 75enne: arrestato il pirata della strada

Santa Paolina. Per la morte di Ugo Censullo è finito in manette un 56enne del posto.

investe e uccide un 75enne arrestato il pirata della strada

Un 56enne di Santa Paolina è finito ai domiciliari, con l'accusa di omicidio stradale, per la morte del 75enne Ugo Censullo.

Santa Paolina.  

 

di Andrea Fantucchio 

C'è un arresto per la morte di Ugo Censullo, il 75enne di Santa Paolina ritrovato cadavere questa mattina. E' finito in manette L.M., 56enne, compaesano della vittima, ora ai domiciliari. L'uomo è indagato per omicidio stradale.

La ricostruzione dei carabinieri

Secondo gli investigatori, coordinati dal pm Luigi Iglio, sarebbe stato proprio il 56enne, a bordo di un Suv, a investire il pensionato, ex dipendente comunale. Un impatto violentissimo che non avrebbe lasciato scampo alla vittima. Il corpo è stato trovato sul ciglio della strada di via Tuori. Si tratta di una via secondaria a ridosso di alcune abitazioni, non lontano dalla provinciale che collega Avellino a Santa Paolina.

L'incidente, secondo la ricostruzione dei carabinieri, è avvenuto intorno alle 6.45. A realizzare gli accertamenti sono stati i militari di Montefusco coordinati da quelli di Mirabella Eclano, agli ordini del comandante Domenico Signa.

Decisive le telecamere poste all'ingresso del paese. Secondo la ricostruzione degli investigatori l'indagato, dopo l'incidente, si sarebbe anche recato a lavoro. Dove è stato raggiunto dagli carabinieri. L'uomo avrebbe ammesso le sue responsabilità. Era sconvolto per l'accaduto e conosceva bene la vittima. Il Suv è stato sequestrato. Nei prossimi giorni sul mezzo saranno eseguiti ulteriori accertamenti.

Domani sarà conferito l'incarico al medico legale

I figli del pensionato sono rappresentati dall'avvocato, Gaetano Aufiero. Domani il sostituto procuratore conferirà l'incarico al medico legale, Elena Picciocchi. Toccherà alla professionista eseguire l'autopsia sul corpo della vittima. Poi probabilmente saranno più chiare le cause del decesso.

Dopo gli esami autoptici potrà essere disposto il funerale. La notizia ha sconvolto la piccola comunità di Santa Paolina. Dove la famiglia del pensionato era molto conosciuta. Sono numerosi i messaggi di cordoglio arrivati ai parenti della vittima. E raccolti sul posto anche dalla collega di 696 Tv, Paola Iandolo. Fra chi non riusciva a credere a quello che fosse accaduto e chi raccontava che sulla strada dell'incidente spesso le auto raggiungono elevate velocità, con rischi soprattutto per bambini e proprio anziani.