BC Irpinia, Marzullo: "C'è voglia di crescere e ripartire"

Il coach della squadra avellinese: "Vogliamo riprenderci quanto prima"

bc irpinia marzullo c e voglia di crescere e ripartire
Avellino.  

"Abbiamo fatto, sotto la mia gestione, due buone partite, purtroppo perse entrambe allo stesso modo: sempre avanti per oltre trenta minuti". Questo il commento sulle ultime prestazioni del Basket Club Irpinia da parte del coach della squadra avellinese, Alessandro Marzullo: "Ieri anche con un certo controllo della situazione, poi un calo alla fine, motivato da diversi fattori. Il percorso è ancora lungo e difficile, però credo che abbiamo le risorse al nostro interno e la volontà della società e dei giocatori di provare a risalire la china. È chiaro che la squadra, praticamente, sul campo ha vinto solo la prima partita (contro Bellizzi, ndr) e la seconda l'ha vinta a tavolino (0-20 contro il New Basket Caserta, ndr). La vittoria, insomma, al Basket Club Irpinia, manca come ambiente da quasi due mesi, quindi, speriamo già di provare subito a riprenderci".

I prossimi obiettivi: "È chiaro che tutte le vicissitudini e i vari spostamenti di partita non ci hanno aiutato. Dopo due partite ravvicinate, ci ritroveremo a giocare altre tre partite in una settimana. Praticamente, ci troveremo a giocare cinque gare in due settimane. Poi ci fermeremo per un mese, per la pausa natalizia. Insomma, questo tipo di vicissitudini non aiuta una squadra come la nostra che non ha tanti giocatori giovani e che non ha la possibilità di allenarsi chissà quanto. Questo fa parte delle difficoltà e degli imprevisti del percorso. Non abbiamo problemi ad affrontarli e a risalire la china".