Avellino, dieci gol alla Juniores. In dubbio Matute

Test al "Partenio-Lombardi" con la formazione giovanile. Ecco le prove di formazione anti Atletico

avellino dieci gol alla juniores in dubbio matute
Avellino.  

 

di Marco Festa

Goleada e barra a dritta verso la trasferta di domenica sul campo dell'Atletico Fregene. Si è concluso con il risultato finale di 10-1 il consueto test infrasettimanale del Calcio Avellino contro la Juniores di mister Rocco. I marcatori, in ordine sparso: tripletta di Sforzini; doppietta di Buono; gol di Tompte, Scarf, Carbonelli e Mentana; autorete di uno dei baby della compagine giovanile, andata a bersaglio con Patrignani, “prestato” ai lupacchiotti prima di infortunarsi al ginocchio destro in seguito a un contrasto con Gerbaudo (le sue condizioni saranno valutate domani, ndr).

Sul fronte prima squadra, Graziani ha mischiato le carte nascondendo il probabile undici titolare, che manderà in campo al “Paglialunga”, disegnando formazioni sperimentali nei due tempi da un'ora disputati. Pretattica a parte, è però evidente che tutto ruota intorno a Matute e De Vena: il centrocampista, che finora non ha mai tirato il fiato, è alle prese con un affaticamento muscolare e si è allenato a parte sostenendo principalmente una corsa blanda corsa lungo il perimetro del rettangolo di gioco; l'attaccante, che ha giocato in tandem con Ventre nella prima frazione di gioco - fallendo anche un calcio di rigore - è apparso pressoché recuperato dai problemi alla caviglia sinistra accusati contro il Città di Anagni. Il tecnico dei lupi è, dunque, a un bivio: se Matute dovesse alzare bandiera bianca, o essere semplicemente risparmiato, spazio a Buono a centrocampo al fianco di Gerbaudo e al tandem d'attacco De VenaSforzini; viceversa il bomber ex Casertana potrebbe anche partire dalla panchina con uno tra Tompte e Carbonelli a supporto dello stesso Sforzini in un 4-4-1-1. Occhio, però, anche all'opzione di una mediana composta da Gerbaudo e Acampora, in assenza di Matute e qualora Mithra, le quali quotazioni restano però in costante rialzo, non dovesse essere ritenuto ancora al top per riprendersi un posto sulla corsia mancina. Riposo precuazionale per capitan Morero.

Clicca qui per rivedere il servizio con le immagini e i gol del test al "Partenio-Lombardi" andato in onda nel TG Sport delle 20:15 del canale 696 (video tratto da OttoChannel.tv).