Una maglia a tiratura limitata per ricordare Adriano Lombardi

Alle 17:30 appuntamento imperdibile per i tifosi biancoverdi presso lo store ufficiale

una maglia a tiratura limitata per ricordare adriano lombardi
Avellino.  

Alle 17:30 appuntamento da non perdere per i tifosi dell'U.S. Avellino presso lo store ufficiale in via Cannaviello dove sarà presentata la maglia commemorativa in onore del capitano Adriano Lombardi, prodotta a tiratura limitata (250 pezzi).

“Ci è sembrato un atto dovuto ricordare e commemorare il capitano di sempre, Adriano Lombardi, con una maglia che faccia indossare ai nostri tifosi non solo i nostri colori ma la storia e il blasone della nostra società sportiva” - si legge in una nota la Magma Group S.r.l., titolare dell’unico store ufficiale - “Lombardi per tutti i tifosi è universalmente riconosciuto come una bandiera, per la grinta che ha dimostrato in campo a difesa della squadra della nostra provincia, accompagnandola durante la storica scalata in massima serie. Ma soprattutto per le sue azioni da lupo vero nei suoi ultimi anni di vita."

Prenderanno parte all’evento Luciana Sapienza, moglie del compianto capitano Lombardi, scomparso undici anni fa, e altre due indiscusse bandiere nella storia dell'U.S. Avellino: Salvatore Di Somma e Totò Fresta, che alle 19:30 si trasferiranno a Misciano di Montoro per il convegno “sport e integrazione” promosso dall'Avellino Club "Briganti di Montoro" nell'ambito del programma della manifestazione "Briganti...Amo" (previsto anche, nell'occasione, un saluto della polisportiva San Giacomo di Novara, ndr). 

In rappresentanza del Calcio Avellino, in entrambe le sedi, dovrebbero invece esserci il presidente Claudio Mauriello, il direttore sportivo Carlo Musa, il capitano Santiago Morero, il centrocampista Kelvin Matute, l'attaccante Alessandro De Vena e il team manager Christian Vecchia. Oltre a ricordare Adriano Lombardi sarà l'occasione per festeggiare i 106 anni di storia del club.