Avellino, l'Ap Green ritira la sua manifestazione di interesse

"Un riscontro di cortesia rappresentava quantomeno buona norma di educazione e rispetto"

avellino l ap green ritira la sua manifestazione di interesse
Avellino.  

L'Ap Green srl, società di Serino che si occupa di recupero e smaltimento di rifiuti, ha deciso di ritirare in maniera ufficiale la propria manifestazione d'interesse per l'acquisizione dell'Avellino Calcio.

La decisione è stata motivata attraverso un comunicato stampa nel quale non è mancata una stoccata nei confronti della proprietà dell'U.S. Avellino"L'Ap Green srl, facendo seguito alla manifestazione d’interesse e dalla richiesta di determinazione del prezzo inoltrata il 22 luglio alle ore 19.27 a mezzo Pec alla Sidigas S.p.A., ai commissari giudiziari ed all’amministratore giudiziario, precisa quanto segue: trascorsi 4 giorni non si è avuto alcun riscontro rispetto alla conferma della volontà di cedere il 100% delle quote dell’U.S. Avellino srl; riteniamo decorsi i termini utili per poter procedere ad un eventuale trasferimento delle quote e quindi, di conseguenza, i termini utili per poter adempiere a tutti gli obblighi federali (termine perentorio 31.07.2019). A prescindere da qualunque prassi commerciale, un riscontro di cortesia rappresentava quantomeno buona norma di educazione e rispetto tra colleghi imprenditori."