Avellino - Picerno, Giacomarro: "Sfruttiamo le loro assenze"

Il tecnico dei lucani: "Il girone di ritorno è un campionato a parte. Sarà una guerra"

avellino picerno giacomarro sfruttiamo le loro assenze
Avellino.  

Reduce dal prezioso e pesante 3-1 casalingo sulla Cavese, il Picerno è pronto alla trasferta ad Avellino (domani, ore 17,30). Alla vigilia della gara, valida per la quarta giornata di ritorno del girone C di Serie C, conferenza stampa pre-partita del mister dei lucani, Domenico Giacomarro: “Come tutte le squadre di Capuano, l'Avellino gioca con grande grinta e aggressività. Dovremo essere bravi a sfruttare le loro assenze.” - ha esordito l'allenatore rossoblù - “Mancherà anche Parisi, il cursore di fascia mancina, un ragazzo che sta facendo parlare bene di sé con ottime prestazioni (in gol nel match di andata, che terminò con il finale di 2-3 regalando il terzo successo di fila ai biancoverdi, allenati allora da Giovanni Ignoffo, ndr). È una defezione che si farà sentire, così come altre per infortunio. Noi non facciamo tabelle, puntiamo alla salvezza e viviamo alla giornata. Il girone di ritorno è un campionato a parte, sarà una guerra, i punti in palio saranno pesanti partita dopo partita, come quelli che cercheremo di conquistare in Irpinia.”