Avellino, pagati gli stipendi. Contributi attesi per lunedì

Si avvicina il derby con la Cavese nel clima di contestazione dei tifosi alla proprietà

avellino pagati gli stipendi contributi attesi per lunedi
Avellino.  

Nicola Circelli sembra aver dato seguito a quanto definito nel corso della conferenza stampa di lunedì scorso. L'amministratore unico dell'Avellino, insieme alla Innovation Football, soci del dirigente biancoverde, avrebbe pagato le mensilità ai calciatori e allo staff tecnico del club. Mancano, però, i contributi relativi, attesi per l'avvio della prossima settimana. Per lunedì sarà, quindi, ratificato con gli F24 l'ultimo passo per evitare la penalizzazione in classifica. L'Avellino appare vicina a superare l'impasse sul fronte pagamenti ai tesserati, ma entro il giorno 21 è comunque chiamata a regolarizzare la propria posizione societaria in ambito federale dopo la proroga chiesta nei giorni scorsi.

Intanto, si avvicina il derby con la Cavese che sarà vissuto nel clima di contestazione da parte dei supporter nei confronti della proprietà. Tramite nota, il tifo organizzato ha comunicato la volontà di disertare gli spalti del Partenio-Lombardi (da capienza ridotta a 4550 posti) e affollare l'esterno della tribuna Montevergine vivendo in modo diverso i novanta minuti della sfida con i metelliani.