Verso Palermo-Avellino, il ritorno di Maniero e la sfida all'ex Fella

Domenica (ore 14.30) la sfida al "Barbera": l'ex biancoverde si è sbloccato nello scorso weekend

verso palermo avellino il ritorno di maniero e la sfida all ex fella
Avellino.  

La vittoria nel derby con la Paganese, al termine di una gara macchiata dagli scontri sul raccordo, ma che resta sul campo per l'Avellino, che vuole rilanciarsi completamente e firmare il primo vero passo di continuità. Domenica, con calcio d'inizio alle 14.30, i lupi saranno ospiti del Palermo e sono ben cinque i palermitani nella squadra irpina: Sonny D'Angelo, Antonio Di Gaudio, Vincenzo Plescia, Agostino Rizzo e Luigi Silvestri.

C'è anche l'ex, Mamadou Kanoute, al rientro dopo la squalifica, e che torna a disposizione di Piero Braglia, al pari di Riccardo Maniero, recuperato dalla contrattura ai flessori della coscia destra, che ha costretto l'attaccante al forfait nelle due ultime sfide di campionato. Aumentano le possibilità di gestione della rosa per il tecnico toscano, chiamato alla svolta definitiva per evitare, di giornata in giornata, il peso del risultato sulla sua panchina.

Per l'Avellino sarà nuova sfida con la squadra rosanero, con cui ha vinto il doppio confronto nei playoff 2021 (ko al Barbera, vittoria al Partenio-Lombardi e passaggio del turno in virtù della miglior posizione in classifica). Il Palermo punterà in attacco su Giuseppe Fella, biancoverde nella stagione 2020/2021. La punta si è sbloccata proprio nello scorso weekend, a Vibo Valentia (1-3) con la doppietta del salernitano.