Joe Ragland sfuma definitivamente: accordo con la Stella Rossa

Il 10 agosto è stato fatidico, ma in senso negativo: il play firma con la Crvena Zvezda

joe ragland sfuma definitivamente accordo con la stella rossa
Avellino.  

 

di Carmine Quaglia

La Stella Rossa di Belgrado ha raggiunto l'accordo con Joe Ragland che, quindi, esce definitivamente dai radar della Sidigas Avellino. Dopo il dietrofront improvviso quando all'intesa di massima con la Scandone si doveva semplicemente siglare l'ultimo atto per il ritorno in Irpinia, filtravano nuovi spiragli nella trattativa con il 10 agosto che appariva decisivo per il playmaker di West Springfield, reduce dalla stagione vissuta con il Lokomotiv Kuban. Lo è stato in senso negativo per la Sidigas con Ragland che è stato ufficializzato dal club serbo. Ad Avellino manca l'ultimo tassello per il reparto esterni.

Tra i nomi sondati, ci sono quelli di DJ Seeley, guardia USA, classe '89, dal 2013 in Europa, nelle ultime 3 stagioni tra Gran Canaria e Maccabi Tel Aviv, Norris Cole, esterno statunitense, classe '88, dal gran vissuto NBA con le canotte dei Miami Heat, dei New Orleans Pelicans e degli Oklahoma City Thunder e che nell'ultima stagione ha vestito la maglia del Maccabi Tel Aviv e, inoltre, spunta il profilo di Dwight Buycks. Nato a Milwaukee nel 1989, diversi rimpalli tra Europa, Cina, NBA e D-League per il giocatore che nell'ultima annata è stato in orbita Detroit Pistons.