Champions: blitz Scandone, vittorie per Banvit, Anwil e Murcia

Tris delle italiane nella prima giornata. I dettagli sul gruppo A. Cole top-scorer

champions blitz scandone vittorie per banvit anwil e murcia
Avellino.  

 

di Carmine Quaglia

Il Banvit, l'Anwil e il Murcia superano rispettivamente il Ludwigsburg, il Ventspils e il Le Mans raggiungendo la Sidigas Avellino a quota 2 nella classifica del gruppo A di Basketball Champions League. La massima competizione continentale dell'orbita FIBA Europe ha riservato subito grandi emozioni. Partenza con il botto, ieri pomeriggio, per il girone A. Dopo 2 overtime, il successo della Scandone sul parquet del Nizhny Novgorod: 93-100 con i 34 punti di Norris Cole, top-scorer del match e del primo turno della fase a gironi.

Tyrese Rice tocca quota 33 punti, ma non bastano al suo Bamberg che cade, in casa, contro il Fuenlabrada. La squadra spagnola vince grazie alla tripla di Francisco Cruz sulla sirena (88-89). E' la magia del mercoledì che ha visto la conclusione dei primi match del girone A, quello di Avellino, e del primo giro di match con protagoniste le squadre italiane.

Gruppo A - A Bandirma (Turchia), il Ludwigsburg parte fortissimo (8-30 al 10'). Il parziale del primo periodo sembra segnare il match. Invece, il Banvit va di controbreak da 30-9 e al riposo è solo -1 (38-39 al 20'). I turchi volano nel terzo quarto e gestiscono nel finale per l'89-76 che vale il successo del Banvit (27 punti di Jordan Morgan) sui tedeschi del Riesen (17 punti di Kelan Martin, 13 di Aaron Best) che, mercoledì, ospiteranno Avellino.

A Ventspils (Lettonia), l'Anwil Wloclawek scappa via subito e chiude avanti di 17 al primo intervallo (14-31 al 10'). I polacchi non commettono l'errore del Ludwigsburg e dominano la scena anche nel secondo periodo gestendo il largo vantaggio nella ripresa. Finale di 78-99 con i 22 punti di Michal Michalak, i 17 di Jaroslaw Zyskowski e i 15 di Valerii Likhodei. L'ex Avellino, Szymon Szewczyk, realizza 8 punti in 12 minuti. Per i lettoni del Ventspils, si fanno notare Jonathan Arledge, autore di 21 punti, e Rihards Lomazs (16 punti).

A Murcia (Spagna), l'UCAM ospita il Le Mans nel big match del primo turno per il girone A. Equilibrio nel primo tempo con il +4 iberico al 20' (36-32). Murcia costruisce il solco decisivo nella terza frazione controllando le operazioni nell'ultima fase di gara per il 74-62 finale. Distribuzione di punti nel Murcia: il top-scorer è Milton Doyle con 14 punti. Nel roster di Le Mans, campione di Francia in carica, spicca Cameron Clark, autore di 16 punti.

Le italiane di BCL - Tris di vittorie: Avellino vince a Novgorod, la Reyer Venezia stende il Paok Salonicco al Taliercio (69-59), la Virtus Bologna, allenata dall'ex Scandone, Stefano Sacripanti, soffre nel primo tempo contro il Neptunas Klaipeda, rientra nel punteggio, strappa l'overtime e vince con il risultato di 83-78 sui lituani dopo un tempo supplementare.