Scandone, la fiducia di Marzaioli per l'obiettivo salvezza

L'esterno biancoverde, protagonista con Scauri: "Abbiamo reagito in un momento complicato"

scandone la fiducia di marzaioli per l obiettivo salvezza
Avellino.  

La Scandone riprenderà la preparazione domattina, anche perché la prossima gara di campionato non è prevista nel weekend. Solo mercoledì 22 sarà sfida con la Stella Azzurra Roma in trasferta. Dal campo, la squadra irpina può sorridere per la vittoria ritrovata contro il Basket Scauri. "È stata una partita abbastanza importante per noi. Dovevamo vincere e convincere. - ha affermato Domenico Marzaioli - La bella prestazione c'è stata, ma è un peccato non aver ribaltato la differenza canestri, il -15 dell'andata".

L'esterno biancoverde ha sottolineato alcuni aspetti di squadra: "Non siamo riusciti a mantenere il vantaggio accumulato. Dobbiamo migliorare in alcuni aspetti, come la capacità di saper alzare e abbassare il ritmo, ma era importante vincere in casa dopo la prova negativa, soprattutto nel secondo tempo, a Valmontone".

La reazione di gruppo: "Quando sei giovane come squadra non è facile reagire, ma in settimana ci siamo allenati bene. Andrea Bianco ha fatto una buona partita dopo una bella settimana di allenamento. Può darci una grande mano. Erkmaa è una grave perdita. Personalmente dava molto ritmo, ma stiamo lavorando per gestire i momenti caldi con Cherubini. Potevamo essere anche in 5, ma dovevamo reagire e l’abbiamo fatto. Il coach ci ha chiesto di arrivarci con il cuore, con la voglia e con Scauri siamo riusciti a farlo”.