Pallamano Benevento, arriva il fanalino di coda Putignano

Al Pala Ferrara match fondamentale per i giallorossi dopo due ko consecutive

pallamano benevento arriva il fanalino di coda putignano
Benevento.  

Al Pala Ferrara, fischio d'inizio alle 18:30, arriva il fanalino di coda Putignano. La Pallamano Benevento va a caccia di punti pesanti per garantirsi un vantaggio di quattro lunghezze sull'ultima posizione occupata proprio dai pugliesi, ma soprattutto vuole dimenticare la beffa del turno precedente.

Contro il Mascalucia, dopo una partita condotta quasi tutta al comando del punteggio, è arrivata a quaranta secondi dalla fine la tremenda beffa. Errori di inesperienza, un pizzico di cattiva sorte e di disattenzione che sono costati punti importanti. Contro Putignano serve il pronto riscatto ma queste sfide possono essere piene di tranelli.

I pugliesi non sembrano essere la classica squadra materasso, inoltre un approccio sbagliato alla sfida, come può accadere quando in questi campionati si affrontano compagini ritenute inferiori, può diventare una montagna difficilissima da scalare. La squadra di mister Boglic deve tornare a giocare la pallamano vivace e divertente vista nella prima uscita casalinga. E' quella la strada giusta da seguire per fare un buon campionato.

Nelle altre sfide del girone C del campionato di serie A2, il big match è sicuramente quello tra Lions Teramo e la capolista Cus Palermo. Partita che potrà svelare alcuni scenari presenti e futuri di questo raggruppamento. Derby siciliano molto atteso quello tra Siracusa e Mascalucia, mentre a chiudere il programma sarà la sfida tra l'Alcamo e il Noci.