Diabatè, domani la firma. E per Bongonda non è chiusa

Il procuratore del giocatore belga e il Celta Vigo propendono per Benevento

diabate domani la firma e per bongonda non e chiusa
Benevento.  

Cheick Diabatè ha svolto tutte le visite mediche a Roma e si è incamminato verso il capoluogo sannita. Dopo il responso dei sanitari di Villa Stuart (se sarà positivo, ovviamente) il giocatore apporrà la sua firma sul contratto, probabilmente domani mattina. Subito dopo partirà da Benevento alla volta di Lecce.

Bongonda, trattativa aperta. Il procuratore del giocatore belga garantisce che è ancora interessato a venire a Benevento, così come il Celta Vigo è interessato all'offerta della società giallorossa. In casa sannita, insomma, non hanno ancora chiuso la partita e attendono sviluppi. Come dire che il giocatore stesso può ancora decidere in tal senso, sia di rimanere a Marbella nello Zulte, così come venire a Benevento a sposare la causa giallorossa. Si attendono novità a breve.