Brignola: "Contento per il gol, purtroppo non è servito"

"Nella ripresa è uscita fuori la qualità della Roma"

brignola contento per il gol purtroppo non e servito
Benevento.  

Era una serata particolare per Enrico Brignola. L'attaccante di Telese Terme ha giocato contro la sua ex squadra, mettendo a segno anche il secondo gol per la Strega. Ecco il suo pensiero al termine della partita: “Purtroppo il gol è servito a poco. Il nostro primo tempo è stato positivo, ma nella ripresa è uscita fuori la qualità della Roma. La mia posizione? In fase di non possesso eravamo schierati con un 4-1-4-1. Quando attaccavamo, invece, mi posizionavo come trequartista insieme a Diurcjc dietro Guilherme. Per noi è un risultato pesante perché abbiamo anche avuto modo di raddoppiare, ma un errore commesso in occasione del gol della Roma ha rovinato i nostri piani. Non è stata colpa di nessuno, la prestazione di tutti è stata positiva. Cosa ho provato stasera? Mi sono venuti i brividi. Ringrazio il Benevento che mi sta facendo crescere e fatto tornare in questo stadio bellissimo”.

Ivan Calabrese