Montipò finalmente gioca, ma perde la nazionale under 21...

Strano destino quello del portierino giallorosso non convocato da Di Biagio

montipo finalmente gioca ma perde la nazionale under 21
Benevento.  

Finalmente potrà debuttare in campionato con la maglia da titolare del Benevento, ma in compenso non è stato convocato dal ct Gigi Di Biagio nella nazionale under 21. Strano destino quello di Lorenzo Montipò il promettente portierino del Benevento sul quale in estate il presidente Vigorito ha opportunamente investito comprando l'intero cartellino dal Novara. Considerato che finora non aveva trovato spazio, il ct degli azzurrini ha dato spazio per la porta in vista della doppia sfida amichevole a Germania e Inghilterra, in programma a Ferrara e Reggio Emilia a Emil Audero (Sampdoria), Alessandro Plizzari (Milan) e Simone Scuffet (Udinese). Per il giocatore sarà uno stimolo in più a fare bene in modo da farsi convocare in occasione dei prossimi impegni della nazionale under 21. Del resto il ragazzo di Novara, un autentico gigante alto 191 centimetri, non era mai stato utilizzato da Bucchi e pertanto si è deciso di metterlo da parte. Il paradosso è che sia avvenuto proprio quando ha conquistato la maglia da titolare dopo che per svariati mesi era andato puntualmente in ritiro con gli altri azzurrini.

In questa ottica, però, la cosa farà sicuramente piacere allo staff tecnico ed alla società sannita perchè Montipò in caso di convocazione sarebbe stato costretto a saltare il recupero di domenica 18 novembre contro lo Spezia perchè in ritiro con gli azzurrini. Adesso, invece, sarà disponibile anche per la seconda trasferta consecutiva in programma in Liguria per cercare eventualmente di confermarsi.

ant.mart.