Benevento, che amarezza: il Verona vince al Vigorito

Decide un gol di Matos. Pesa un rigore fallito da Coda in maniera clamorosa

benevento che amarezza il verona vince al vigorito
Benevento.  

95' Dopo un assedio nell'area del Verona è terminata la partita. Il Benevento è uscito sconfitto di misura dall'incontro con gli scaligeri, condannato da un gol di Matos giunto dopo sei minuti dall'inizio del secondo tempo con gli stregoni in dieci a causa dell'espulsione di Costa. Nonostante l'inferiorità numerica la truppa di Bucchi ha avuto l'opportunità di pareggiare al 9' con un calcio di rigore che, però, è stato fallito in maniera clamorosa da Coda. I giallorossi hanno provato in tutti i modi a pareggiare, ma alla fine è il Verona di Grosso a festeggiare la conquista dei tre punti.

90' Concessi cinque minuti di recupero

87' Ultimo cambio per il Verona: dentro Empereur al posto di Lee 

85' VERONA IN DIECI: espulso Balkovec per doppia ammonizione. Si ristabilisce la parità numerica 

80' Dentro Laribi al posto di Danzi 

78' Entra Ricci al posto di Buonaiuto. Per il Perugia fa il suo ingresso Ragusa che ha sostituito Matos 

75' E' un assedio da parte del Benevento che cerca disperatamente il gol

72' Ammonito Danzi per fallo su Improta

71' Il Benevento prova a pareggiare, ma è difficile con un uomo in meno. L'errore di Coda pesa anche psicologicamente 

68' Ammonito Balkovec 

67' Sul versante opposto ci prova il Verona con Matos: Montipò blocca facilmente 

66' Grande cross di Letizia per Improta che ci prova di testa, ma la palla si spegne di poco sul fondo 

62' Ammonito Crescenzi 

61' Tacco di Di Carmine per Crescenzi che calcia di prima intenzione: Montipò para 

56' Entra Letizia al posto di Asencio 

55' Sul dischetto si presenta Coda che prova il cucchiaio e sbaglia clamorosamente con Silvestri che si non fa ingannare 

54' RIGORE PER IL BENEVENTO! Buonaiuto calcia una punizione che viene colpita con le mani da un calciatore presente in barriera. L'arbitro non ha esitato a indicare il dischetto 

51' GOL DEL VERONA! Sulla successiva punizione gonfia la rete Matos al termine di un batti e ribatti. Subito dopo viene anche ammonito Montipò che era corso dall'arbitro per protestare

50' Espulso Costa! Il difensore commette fallo su Dawidowicz e viene ammonito per la seconda volta. Benevento in dieci 

47' Parte bene il Verona con Lee che colpisce il palo esterno con un tiro in piena area 

22:08 Comincia la ripresa 

49' Termina il primo tempo: Benevento - Verona 0-0

45' Concessi quattro minuti di recupero

45' Giallo anche per Costa 

44' Ammonito Matos 

42' Bandinelli ci riprova con il destro, ma Silvestri blocca senza problemi 

38' La gara prosegue con equilibrio

33' E' il momento della Strega: Silvestri devia in angolo un forte tiro di Bandinelli 

30' Primo cambio per il Benevento: Di Chiara ha un fastidio fisico e viene sostituito da Gyamfi 

26' Ammonito Volta 

25' Risponde il Benevento con Coda che conclude di prima intenzione una palla giunta dalle retrovie, ma la sua posizione è troppo defilata e non centra la porta 

22' Occasionissima per il Verona: Matos serve al centro Di Carmine che con la porta spalancata non tocca bene la sfera e manda al lato 

19' Si va vedere il Benevento con un forte tiro di Tello dal limite dell'area: la palla colpisce l'esterno della rete 

16' Fitto possesso palla del Verona alla ricerca degli spazi giusti: il Benevento si difende 

10' In questi primi minuti il Verona cerca di impostare attraverso il palleggio. Il Benevento aspetta e riparte 

5' Prima fase di studio: le squadre prendono le misure 

21:03 Comincia la partita 

21:02 Verrà osservato un minuto di raccoglimento in onore di Gigi Radice 

20:58 Entrano le squadre in campo

Siamo al Ciro Vigorito per assistere al big match tra Benevento e Verona, valevole per la quindicesima giornata del campionato di serie B. Ecco le formazioni che scenderanno in campo: 

BENEVENTO (3-4-1-2): Montipò; Volta, Billong, Costa; Improta, Tello, Bandinelli, Di Chiara; Buonaiuto; Coda, Asencio. A disp.: Puggioni, Gori, Sparandeo, Letizia, Del Pinto, Antei, Gyamfi, Insigne, Nocerino, Ricci, Volpicelli, Filogamo. All.: Bucchi 

HELLAS VERONA (4-3-3): Silvestri; Crescenzi, Marrone, Dawidowics, Balkove; Zaccagni, Gustafson, Danzi; Matos, Di Carmine, Lee. A disp.: Ferrari, Chiesa, Caracciolo, Eguelfi, Henderson, Ragusa, Pazzini, Cissé, Laribi, Tupta, Almici, Empereur. All.: Grosso

Ivan Calabrese