L'ex Ciciretti in prestito all'Ascoli. Bruno torna a Pescara

Il Cittadella prende Moncini. Fornasier al Venezia. A Crotone arriva Macach. Strizzolo a Cremona

l ex ciciretti in prestito all ascoli bruno torna a pescara
Benevento.  

Mercato di serie B che sta entrando nel vivo dopo una lunga fase di trattative e di sondaggi. Si profila un grande colpo in casa Ascoli per rinforzare il reparto offensivo a disposizione di mister Vincenzo Vivarini. In queste ore il direttore sportivo Antonio Tesoro è ad un passo dalla chiusura per l'arrivo a titolo temporaneo fino al termine della stagione di Amato Ciciretti, 25enne fantasista romano di proprietà del Napoli ed in prestito al Parma dallo scorso gennaio, ex Benevento che sembrava dovesse andare al Pescara. Le parti sono vicinissime alla conclusione della trattativa e stanno definendo gli ultimi dettagli, con Ciciretti che ha già comunicato ai vertici del club emiliano ed a mister Roberto D'Aversa la propria intenzione di cambiare aria non partecipando all'ultima trasferta sul campo dell'Udinese. Forte di un contratto con il Napoli fino al 30 giugno 2023, Ciciretti in questa prima parte di stagione ha collezionato solo 6 presenze in serie A (una sola da titolare proprio contro il Napoli) per un totale di soli 135 minuti in campo. Nel novembre 2016 Ciciretti fu convocato dall'allora ct azzurro Gian Piero Ventura per uno stage con la Nazionale maggiore. Dopo aver lasciato il Sannio l'inizio del declino. La formula sarà quella di un prestito semestrale. Era finito nel mirino del Foggia, ma ora Mirko Gori può salutare il Frosinone per un'altra piazza di serie B. Il centrocampista classe '93 è a un passo dall'approdo alla Cremonese. Il club cadetto sta stringendo, infatti, per mettere le mani sul cartellino del calciatore. Il Livorno ha annunciato sul proprio sito la risoluzione consensuale del contratto di Alessandro Bruno, centrocampista beneventano classe ‘83. Il calciatore ha lasciato il club labronico dopo un anno e mezzo in cui ha collezionato 39 presenze e si sta allenando già con il Pescara il cui presidente Sebastiani è il suocero, insieme all'esterno sinistro Liviero. Il beneventano proprio nel pomeriggio ha anche firmato il contratto. Il suo è un ritorno sull'Adriatico. Pescara che si è chiuso in difesa per Machin che piace tantissimo al Genoa che lo vorrebbe già da questo mercato. Il Cosenza ha ceduto l'attaccante francese Baclet alla Reggina, i calabresi ora cercano di concludere per Mokulu. Per l'attacco il Brescia sta puntando su Melchiorri del Perugia. Ufficiale il trasferimento del difensore centrale Fornasier in prestito dal Pescara al Venezia. L’A.S. Cittadella comunica di aver acquisito le prestazioni sportive di Gabriele Moncini. L’attaccante, classe 1996 e nato a Pistoia, ha vestito le maglie di Prato, Cesena e, in questa prima metà di stagione, della Spal. Per la cronaca il Cittadella ha ceduto il possente bomber Strizzolo all'attivissima Cremonese che alla pari del Padova è la squadra che sta cambiando pelle in questo mercato di riparazione. Il Carpi ha perfezionato con il Crotone lo scambio che porta in prestito in Emilia Romagna Giovanni Crociata, centrocampista classe 1997. Percorso inverso in accordo con il Napoli proprietario del cartellino per il francese Zinedine Machach. Il Crotone se dovesse svanire l'arrivo di Pettinari dal Lecce per il quale c'è l'inserimento del Venezia, potrebbe virare proprio su Litteri attaccante di proprietà dei veneti dove con la gestione dell'attuale tecnico non stas trovando un posto fisso.