Benevento, seduta all'Imbriani: differenziato per Volta

Allenamento a porte aperte per i giallorossi in vista del Foggia. Tre assenti per Bucchi

benevento seduta all imbriani differenziato per volta
Benevento.  

Classica seduta a porte aperte per il Benevento. I giallorossi si sono ritrovati all’Imbriani e non all’Avellola come programmato in un primo momento. Sul manto erboso dell’impianto sportivo sannita hanno dato il via alla seduta con l'attivazione, a eccezione degli assenti Di Chiara, Antei e Asencio. Ha lavorato a parte Volta: il centrale difensivo, alle prese con un dolore alla caviglia subìto nel corso del match con il Cittadella, ha prima svolto degli esercizi in palestra per poi fare dei giri di campo. Nella seconda parte dell’allenamento si sono uniti al gruppo anche i vari Buonaiuto, Improta e Insigne che hanno proseguito svolgendo un lavoro relativo alle due fasi e, in particolare, al fuorigioco. Nel finale si è passati alla partitella a campo ridotto da dieci contro dieci, a cui non ha preso parte Del Pinto. Considerate le assenze, le formazioni in campo sono ovviamente da prendere con le molle in vista di un impiego futuro; è stato comunque interessante vedere agire il trio di centrocampo composto da Tello, Crisetig e Viola nel corso delle varie esercitazioni. Tra i gialli, comunque, sono scesi in campo Letizia, Caldirola, Tuia e Goddard  in difesa, con Tello, Crisetig e Vokic a centrocampo. In avanti la coppia composta da Ricci e Armenteros. Per i rossi, invece, hanno agito Gyamfi, Maggio, De Caro e Costa nella retroguardia. Bandinelli, Viola e Buonaiuto hanno dato supporto ai due terminali offensivi Coda e Insigne. Nella giornata di domani i sanniti proseguiranno il lavoro in vista della sfida di sabato col Foggia: è prevista una seduta pomeridiana sempre sul manto erboso dell'Imbriani.