Pisa, si ferma anche Liotti. La squadra si presenta ai tifosi

L'ex Asencio: "Lavoriamo sui punti deboli del Benevento"

pisa si ferma anche liotti la squadra si presenta ai tifosi
Benevento.  

Dopo Moscardelli, anche Daniele Lotti sarà costretto a saltare la sfida con il Benevento. L'esterno difensivo ha subito un trauma distorsivo alla caviglia nel corso del match di Coppa Italia con il Bologna, costringendolo a stare fuori per almeno due settimane. 

Questa sera, intanto, la formazione nerazzurra si presenterà ufficialmente ai propri tifosi. L'evento si terrà all'Arena Garibaldi, tra l'entusiasmo generale che non è affatto scemato dopo l'esaltante promozione in serie B giunta al termine dei play off. Nella truppa di D'Angelo c'è una vecchia conoscenza della piazza giallorossa, quel Raul Asencio che ha militato nel Sannio nella passata stagione, senza mai brillare in maniera particolare. In vista dell'incontro di venerdì, il calciatore si è espresso così: 

"Il Benevento anche quest’anno sarà una delle favorite per la promozione, è una squadra molto forte che ha anche i suoi punti deboli. Dovremo lavorare col mister cercando anche di sfruttare questi punti deboli. Stiamo cercando di lavorare al meglio e di seguirlo al meglio perché siamo sicuri che così faremo meglio contro qualsiasi tipo di squadra.”