Prandelli non si dà pace: "Con il Benevento imbarazzanti"

Il tecnico della Fiorentina è tornato sul match giocato domenica mattina

prandelli non si da pace con il benevento imbarazzanti
Benevento.  

Non si dà pace Cesare Prandelli. Il tecnico della Fiorentina si è espresso in conferenza stampa in vista del match di domani contro lo Spezia, valevole per la Coppa Italia. Inevitabilmente è tornato sulla sconfitta subita domenica mattina con il Benevento, definendo i numeri fatti registrare dalla sua squadra "imbarazzanti": 

"Dobbiamo avere un gruppo che abbia voglia di essere una squadra, cioè pressare e correre di più. I dati contro il Benevento sono stati imbarazzanti. Nel primo tempo abbiamo avuto un buon atteggiamento, ci è mancato l’ultimo passaggio, non abbiamo sfruttato le palle inattive. Dovevamo giocare con più velocità e il Benevento ha recuperato quasi tutte le seconde palle. Non mi è piaciuto il fatto che non ci sia stata una reazione veemente. Una reazione deve esserci sempre".