Benevento, Iago Falque pronto al rientro. Cresce Caldirola

C'è da valutare la condizione di Tuia in vista del match di Crotone

benevento iago falque pronto al rientro cresce caldirola
Benevento.  

Il Benevento domani riprenderà ad allenarsi per cominciare a preparare l'importante trasferta di Crotone. Pippo Inzaghi analizzerà nel dettaglio la questione relativa agli infortunati, dato che contro l'Atalanta erano ben otto i calciatori assenti. I prossimi al rientro sono Iago Falque, Caprari e Tello che lavoreranno regolarmente con il gruppo. Questa mattina Ionita si è sottoposto a un intervento odontoiatrico programmato da tempo che non gli vieterà di allenarsi sin da domani agli ordini del tecnico piacentino. 

Da valutare Tuia. Il centrale difensivo è uscito malconcio dalla trasferta di Cagliari e sarà attentamente valutato dallo staff medico nei prossimi giorni. Solo nel fine settimana si capirà bene se potrà essere impiegato allo Scida. Inzaghi incrocia le dita, scongiurando un'altra eventuale emergenza in difesa. 

Prosegue la riabilitazione Letizia. Il terzino di Scampia, infortunatosi nel corso del match con il Milan, sarà costretto a stare fuori almeno fino alla metà di febbraio, ma non è escluso un recupero più celere, come si prospetta per Caldirola che ha letteralmente bruciato le tappe. In settimana potrebbe cominciare ad allenarsi con la squadra, con lo staff medico che vorrebbe valutarne le risposte per quanto riguarda il lavoro collettivo, il quale è completamente diverso rispetto a quello individuale che già sta svolgendo da qualche giorno. C'è fiducia, con il rientro tra i convocati che potrebbe avvenire già verso la fine di gennaio.