Solo Benevento e Spal al via con gli abbonamenti: differenze di prezzo enormi

Sanniti ed estensi gli unici due club che al momento hanno lanciato la campagna di fidelizzazione

solo benevento e spal al via con gli abbonamenti differenze di prezzo enormi
Benevento.  

Al momento soltanto Benevento e Spal hanno annunciato l'inizio della campagna abbonamenti. Il club giallorosso è stato il primo, con la fase di prelazione che è cominciata lo scorso 13 giugno. La Spal si è accodata ieri, mentre si attendono a stretto giro anche Ternana e Modena. Per le altre non c'è stata ancora una comunicazione da parte degli organi ufficiali delle società. 

Confrontando quanto proposto tra sanniti ed estensi, balzano all'occhio subito delle differenze enormi per quanto riguarda i prezzi. Per assicursarsi un posto nella curva ovest della Spal serviranno 199 euro in prelazione, mentre un nuovo abbonato dovrà versare nelle casse del club ben 235 euro. Sono previsti dei ridotti per le donne e gli over 65, a cui è dedicato un costo di 160 euro. Per gli under 18 si è fermi a 90 euro. 

Prezzi totalmente diversi rispetto al Benevento che ha fissato la Curva Sud a 80 euro, con le varie riduzioni che portano l'abbonamento al costo minimo di 65 euro. Le differenze sono abissali, ma per dovere di cronaca bisogna sottolineare che lo stadio Mazza è stata recentemente ristrutturato e tutto lo stadio gode della riparazione di una copertura: un aspetto che inevitabilmente fa lievitare la politica dei prezzi.