Ponte 98, tutto in 2'

I sanniti vanno sotto con l'Interserinese, Fusco trova la rete del pareggio finale

ponte 98 tutto in 2
Ponte.  

Un brivido lungo la schiena, l'importante vittoria ottenuta sul campo del Grotta stava per non avere seguito, ma alla fine il Ponte 98 è riuscito a rimediare con grande merito al vantaggio dell'Interserinese. Pareggio alla fine, quarto punto in classifica per la formazione di Gallo, un inizio niente male per una compagine che deve salvarsi e tentare di farlo quanto prima. Di questo passo, e soprattutto confermando l'atteggiamento visto in queste prime sfide, la squadra di Gallo potrà arrivare lontano e togliersi delle soddisfazioni.

PRIMO TEMPO – L'approccio del Ponte 98 è di quelli che mettono in chiaro le proprie intenzioni. Bastano 10' a Zotti per farsi vedere dalle parti di Boglione con una conclusione che viene respinta. I sanniti spingono nella prima parte e al 17' arrivano alla conclusione vincente: contropiede perfetto con assist di Fusco per Inglese, conclusione di quest'ultimo e palla che va nell'angolino, ma il direttore di gara annulla su segnalazione del guardalinee per un fuorigioco che, francamente, non è parso esserci assolutamente. Il punteggio rimane fermo sullo zero a zero. Solo al 25' arriva la prima palla gol dell'Interserinese con Alfano che prova il tiro – cross ma la palla esce di un soffio senza che ci sia alcun atleta irpino pronto alla deviazione sotto misura. Un lampo nella prima frazione di gioco, un caso isolato, perchè, poco dopo il Ponte 98 torna padrone del campo e chiude in crescendo. Al 31' Fusco riceve palla dalle retrovie e si presenta a tu per tu con Boglione ma l'attaccante dei giallorossi cincischia troppo e mette la sfera a lato. A chiudere la prima frazione di gioco c'è la palla gol con Inglese che tenta la botta dal limite ma la palla si perde di un soffio a lato.

SECONDO TEMPO – La ripresa si apre sullo stesso spartito della prima frazione di gioco. E' sempre la squadra di Gallo a dare l'impressione di poter passare in qualsiasi momento, anche se gli irpini danno la sensazione di essere meno timidi dei primi 45'. Al 9' Di Santo prova l'azione personale ma la sua conclusione viene sporcata da un difensore agevolando l'intervento di Boglione che non ha alcuna difficoltà a bloccare la sfera. La risposta della formazione di Tropeano arriva al 14' con Caliano che ci prova da solo e arriva alla conclusione ma manca lo specchio della porta sannita. Passano due minuti e il Ponte segna un'altra volta con Puzella ma il direttore di gara annulla nuovamente per fuorigioco. I ragazzi di Gallo iniziano a premere con una certa insistenza. Al 21' Candrina è sfortunatissimo visto che la sua punizione va a scheggiare la parte alta della traversa irpina. Sei minuti dopo sono i sanniti a rischiare di andare sotto ma Cirillo manda fuori a porta praticamente sguarnita dopo l'uscita a vuoto di Del Ciampo, l'azione prosegue e stavolta ci prova Cirillo ma stavolta il portiere sannita è bravissimo a dirgli di no. I ritmi si abbassano, la fiammata arriva al 40' con la deviazione di Montuori che batte il portiere di casa. Sembra finita, per il Ponte pare palesarsi la prima sconfitta casalinga della stagione e invece Fusco, 2' dopo, trova lo spazio per rimettere le cose a posto. Botta e risposta in un lampo, pareggio maturato allo scadere e può accontentare entrambe anche se, almeno ai punti, è la formazione di Gallo ad aver avuto qualche occasione in più per vincere questa sfida.

PONTE 98 1

INTERSERINESE 1

PONTE 98: Del Ciampo, Zotti, Giardiello, Santucci, Borzillo, Melillo (30' st Cimmino), Di Santo, Puzella, Fusco, Candrina, Inglese (39' st Orrei). A disp. De Simone, Mortaruolo, Romano, Minieri, Gambuti. All. Gallo

INTERSERINESE: Boglione, Navarra, Vena, Coppola, Scala (11' st Paolino), Troisi, Montuoro, Alfano, Pucci (10' st Caliano), Esposito, Cirillo (35' st Montuori). A disp. De Conciliis, Cucciniello, Marsico, Covelluzzi. All. Tropeano

ARBITRO: Dario Maione di Nola

ASSISTENTI: Alessio Granato e Nicola Tarantino di Nola

RETI: 40' st Montuori, 42' st Fusco

NOTE: giornata soleggiata, fondo in perfette condizioni, spettatori 100 circa. Ammonito Melillo per il Ponte 98, Caliano, Montuoro e Navarra per l'Interserinese.

Fabio Tarallo