Ponte 98, col Solofra un esame da superare

I giallorossi vogliono riprendere la marcia dopo la batosta subita contro la Virtus Goti

ponte 98 col solofra un esame da superare
Ponte.  

Impegno durissimo per il Ponte 98 che deve rifarsi della batosta subita nell'ultimo turno contro la Virtus Goti e riprendere la marcia. Non sarà facile per la formazione di Mauro Gallo che riceve la visita del sorprendente Solofra, formazione che si trova al secondo posto, che è ancora imbattuta e che ha dimostrato di non avere alcuna intenzione di essere anonima in questo campionato. Il Ponte 98, che intanto potrebbe ritrovare Masone, è squadra composta da elementi giovani e sbarazzini uniti ad altri dalla comprovata esperienza e dalle qualità necessarie per portare a casa l'intera posta in palio. Sarebbe il secondo colpaccio dopo aver battuto il Grotta, certificherebbe lo stato di questa compagine che punta, come prima cosa, alla permanenza nella categoria, ed è l'obiettivo da centrare quanto prima è possibile, e poi a togliersi tante soddisfazioni mettendo il bastone tra le ruote alle cosiddette grandi di questo girone. Occhio, come detto, a questo Solofra che ha cominciato col piede giusto, due vittorie e un pareggio nelle prime tre giornate la dicono lunga, ha dimostrato di avere solidità difensiva e buona mira in avanti. Le speranze di mister Gallo, comunque, sono tutte riposte in Fusco che ha iniziato questa stagione nel migliore dei modi, un trascinatore che fa male ogni volta che si presenta l'occasione. Il bomber punta a segnare ancora in attesa che torni il miglior Masone, quel giocatore che all'inizio dello scorso torneo ha trascinato i giallorossi.

 

IL PROGRAMMA DELLA QUARTA GIORNATA: Bisaccese – Virtus Goti (sabato), Ponte 98 – Solofra (sabato), Paolisi – Audax Cervinara (sabato), Carotenuto – Grotta (sabato), San Martino – Eclanese (sabato), Serino – Baiano (sabato), Vis Ariano – Virtus Avellino (sabato), Sporting Accadia – Taurano (domenica)

LA CLASSIFICA: Audax Cervinara 9, Paolisi e Solofra 7, Grotta 6, Eclanese 5, Sporting Accadia, Ponte 98, Baiano e Taurano 4, Virtus Goti, Bisaccese e Vis Ariano 3, San Martino e Serino 2, Virtus Avellino e Carotenuto 1

Fabio Tarallo