Cinque anni di Daspo per un tifoso del Ponte 98

Otto mesi dopo la gara col Sassano, il questore di Salerno ha emesso un duro provvedimento

cinque anni di daspo per un tifoso del ponte 98
Ponte.  

Dal questore di Salerno daspo della durata di cinque anni per un tifoso beneventano 24enne del "Club Ponte 98". Il giovane, in occasione dell'incontro di calcio Sassano Calcio-Club Ponte 98, partita valevole per i play off del campionato di prima categoria, disputata a Sassano il 22 giugno 2014, si è reso responsabile di scavalcamento e invasione di campo. Il 24enne era già destinatario di un analogo provvedimento emesso dal questore di Benevento il 16 aprile 2007 per altri episodi di violenza allo stadio. A Sassano, a giugno scorso, fu identificato e, il 28 febbraio 2015, era stato denunciato alla procura della Repubblica presso il tribunale di Lagonegro (Potenza)