Giudice sportivo, seconda rinuncia per il Due Torri

Pomigliano senza Moracci ed Esposito

giudice sportivo seconda rinuncia per il due torri
Benevento.  

Mercoledì è giorno di giudice sportivo nel torneo di Serie D. Arriva la conferma della sconfitta a tavolino per il Due Torri che non ha preso parte alla sfida contro la Sicula Leonzio. Insieme allo 0-3, arriva la penalizzazione di un punto e l'ammenda di 2000 euro quale seconda rinuncia. Multa di 500 euro per l'Igea Virtus “per avere, un proprio addetto alla sicurezza, nel corso del secondo tempo, rivolto espressioni offensive all'indirizzo del Direttore di gara”. Inibizione fino al 18 gennaio per Tamborra, dirigente del Pomigliano. A chiudere, le decisioni riguardanti i giocatori. Un turno di squalifica per Moracci del Pomigliano e un turno, ma per recidiva in quinta infrazione, per Esposito del Pomigliano, Varsi del Gragnano, Montuori del Madre Pietra Daunia, Benvenga del Nardò, Fella della Nocerina, D'Ambrosio e Lobosco del San Severo e Di Girolamo della Turris.

Redazione