Under 15, Albano e Olimpio stendono il Crotone

Ottima prestazione del Benevento che ha dominato l'incontro

under 15 albano e olimpio stendono il crotone
Benevento.  

Benevento – Crotone 2-0

Benevento (4-3-3): Gestro; Gentile, Seminara (26'st Mattera), Barilotti, Todisco; Albano, Talia (20'st Bracale), Gargiulo (26'st Chiurazzi); Giampaolo (26'st Strazzullo), Battisti (14'st D'Agosto), Olimpio (20'st Sorrettone). A disp.: Diglio, Moccia, Capone. All.: Fusaro

Crotone (4-3-1-2): Pasqua; Manna (11'st Pittari), Sinopoli, Camposano, Fragale; De Leo (11'st Carvelli), Palermo (23'pt Maesano), Ranieri (20'st Guerrini); Bilotta; D'Andrea, Dramissino (1'st Saragò). A disp.: Ferrucci, Periti. All.: Cirillo

Arbitro: Striamo di Salerno

Assistenti: D'Agostino e Mosca di Frattamaggiore

Marcatori: 8'st Albano, 19'st Olimpio

All'Imbriani l'under 15 si è imposta con il risultato di 2-0 sui pari età del Crotone. I ragazzi di Fusaro hanno offerto un'ottima prestazione, contraddistinta da una supremazia territoriale netta che ha portato alla costruzione di numerose occasioni pericolose. Nel primo tempo i giallorossi sono stati spreconi: dopo otto minuti Giampaolo ha impensierito Pasqua con un sinistro a giro sul quale l'estremo difensore ha risposto presente. Al 16' l'esterno ha servito Battisti da ottima posizione, ma l'attaccante si è fatto neutralizzare dal portiere. Al 26' è stata la volta di Olimpio che ha provato il tiro dal limite, ma la sfera si è spenta di poco sul fondo.

Nella ripresa c'è stata la prima occasione dei calabresi, precisamente al 4', con Ranieri che ha sfiorato di poco la porta difesa da Gestro. Dopo un minuto è stata la volta di Battisti che, a tu per tu, ha spedito la palla fuori. Il gol era nell'aria ed è giunto all'8' con Talia che servito una splendida palla ad Albano, per il centrocampista è stato un gioco da ragazzi insaccare alle spalle del portiere avversario. Al 16' si è fatto vedere capitan Barilotti con una conclusione che è terminata di poco fuori. Tre minuti dopo è arrivato il raddoppio: a gonfiare la rete è stato Olimpio su suggerimento di Gargiulo.

La sfida è proseguita senza affanni. I giallorossi hanno portato a casa altri tre punti che danno continuità al successo rimediato a Perugia. Nella prossima giornata la truppa di Fusaro si recherà a Frosinone.

Ivan Calabrese