Under 15, pareggio tra Perugia e Benevento

Tre traverse colpite e tante occasioni create, ma alla fine i giallorossi devono accontentarsi

under 15 pareggio tra perugia e benevento
Benevento.  

E' terminata con il risultato di 2-2 la sfida giocata questa mattina tra le compagini under 15 di Perugia e Benevento. I giallorossi hanno chiuso la contesa con un po' di amaro in bocca, considerate le numerose occasioni create che non gli hanno permesso di portare a casa l'intera posta in palio. A passare in vantaggio sono stati i padroni di casa grazie a una sfortunata autorete di Maiese sugli sviluppi di un calcio d'angolo. La truppa di Fusaro ha pressato a tutto campo gli avversari alla ricerca del pareggio, ma hanno trovato la pronta opposizione dell'estremo difensore avversario che ha realizzato degli ottimi interventi. Nella ripresa gli umbri hanno trovato anche il raddoppio. Il Benevento non si è perso d'animo e ha accorciato le distanze con Odobo. Subito dopo è stato fermato per ben due volte dalla traversa colpita prima da Vespa e poi da Robustelli. Il gol del meritato pareggio è arrivato successivamente, con Prisco che ha violato la porta del Perugia trovando il tap in vincente dopo che la palla aveva colpito nuovamente la traversa su conclusione di Marsiglia. 

Nella prossima giornata, la quarta del girone di ritorno, i giallorossi ospiteranno il Pescara all'Avellola.