Vincenzo e Carlotta, insieme per la ricerca

Ospiti di Rai Uno i due campioni paralimpici hanno raccontato le proprie storie per Telethon

vincenzo e carlotta insieme per la ricerca
Napoli.  

Vincenzo Boni e Carlotta Gilli, così diversi ma così affiatati. Entrambi affetti da malattie rarissime, entrambi capaci di reagire da campioni. Il nuoto come passione in comune. La pioggia di medaglie accompagna questo amore. I sogni e gli obiettivi futuri sono simili: Tokyo è dietro l’angolo ma intanto hanno deciso di appoggiare Telethon e la ricerca. Ospiti su Rai Uno di Antonella Clerici - spalleggiata da Novella Callegaris, la prima vera divina del nuoto italiano- nella trasmissione “Festa di Natale: una serata per Telethon”, i due ragazzi hanno raccontato la propria storia.

“Ci siamo conosciuti tra una bracciata e l’altra” ha spiegato Carlotta. “L’acqua porta tantissime emozioni. Ho scoperto il mondo paralimpico solo nel 2016. Nel 2017 ho iniziato a gareggiare e sono entrata in una nazionale di grandissimi campioni. Ero la più piccolina, mi hanno accolta benissimo”. Carlotta ha nuotato per tanti anni tra i normodotati prima di scoprire di essere affetta dalla malattia di Stargardt, una retinopatia degenerativa. Discorso diverso per Vincenzo. “Ho iniziato a nuotare per scopi terapeutici, poi la passione ha preso il sopravvento e ho scelto l’agonismo. Ho investito su me stesso, mi sono dedicato al nuoto e la scelta fatta mi sta dando ragione. Competo tutt’ora per grandi obiettivi”.

Carlotta ha spiegato che l’acqua è il suo “habitat naturale”, stessa storia per Vincenzo che ha chiuso il suo intervento, mentre le donazioni avevano appena superato i 5 milioni di euro, con una battuta: ”Io mi trovo meglio in acqua che a camminare”. Ironico e appassionato, il nuotatore del Caravaggio Sporting Village di Napoli e delle Fiamme Oro ha conquistato anche questa volta il pubblico di Rai Uno e il cuore degli italiani. Entrambi ci invitano a donare per la ricerca. Facciamolo per il nostro bene e per quello dei nostri figli perché la vita è la cosa più preziosa che abbiamo.

E’ possibile donare su Telethon.it, da telefono fisso o via sms al 45510 e da carta di credito chiamando al numero verde 800 11 33 77.