Scherma, Cuomo nel tabellone principale a Doha

Ottimo risultato per lo spadista napoletano nel Gran Prix Fie

scherma cuomo nel tabellone principale a doha
Napoli.  

Valerio Cuomo sarà presente nel main-draw della tappa del grand Prix Fie a Doha. L'atleta napoletano, figlio del grande Sandro, ha superato il girone di qualificazione con quattro successi e due ko accedendo alle sfide ad eliminazione diretta. Cuomo ha prima superato l'olandese Keppel per 15 a 12 e poi, nel turno decisivo, ha battuto l'estone Turnat per 15 a 13 mostrando grande lucidità in pedana. Un risultato importante per un ragazzo giovanissimo su cui si punta tanto in ottica futura.

Domenica a partire dalle 8:30 orario italiano tornerà in pedana per affrontare nel primo match del tabellone dei migliori 64 al mondo il belga Loyola.

COPPA DEL MONDO - GRAND PRIX FIE - SPADA MASCHILE - Doha, 24-26 gennaio 2020
Tabellone dei 64
Buzzi (ITA) - Khodos (Rus)
Cuomo (ITA) - Loyola (Bel)
Buzzacchino (ITA) - Antkiewicz (Pol)
Cimini (ITA) - Nikishin (Ukr)
Santarelli (ITA) - Kongstad (Den) 

Tabellone dei 64 - qualificazione
Cimini (ITA) b. Lee Seunghyun (Kor) 15-12
Buzzi (ITA) b. Sukhov (Rus) 15-14
Cuomo (ITA) b. Turnau (Est) 15-13

Tabellone dei 128 - qualificazione
Cimini (ITA) b. Yu Siming (Chn) 15-6
Dagani (Sui) b. Garozzo (ITA) 15-11
Buzzi (ITA) b. Gorbachuk (Ukr) 15-14
Antkiewicz (Pol) b. Russo (ITA) 15-12
Cuomo (ITA) b. Keppel (Ned) 15-12
Gusev (Rus) b. Di Veroli (ITA) 15-12
Bayard (Sui) b. Vismara (ITA) 15-10

Fase a gironi
Enrico Garozzo: 4 vittorie, 2 sconfitte
Gabriele Cimini: 3 vittorie, 3 sconfitte
Gianpaolo Buzzacchino: 5 vittorie, 1 sconfitta
Davide Di Veroli: 4 vittorie, 2 sconfitte
Tahar Ben Amara: nessuna vittoria, 6 sconfitte
Valerio Cuomo: 4 vittorie, 2 sconfitte
Andrea Russo: 2 vittorie, 4 sconfitte
Federico Vismara: 3 vittorie, 2 sconfitte
Daniel De Mola: 1 vittoria, 5 sconfitte
Lorenzo Buzzi: 5 vittorie, 1 sconfitta

Classifica (219): 108. Garozzo (ITA), 109. Di Veroli (ITA), 119. Vismara (ITA), 152. Russo (ITA), 202. De Mola (ITA), 206. Ben Amara (ITA).