Napoli, sugli spalti potrebbe esserci uno spettatore speciale

Domani, al "San Paolo", la sfida con la Juventus di Sarri mentre impazza il calciomercato

napoli sugli spalti potrebbe esserci uno spettatore speciale
Napoli.  

Il conto alla rovescia per Napoli - Juventus, in programma domani, alle 20,45, entra definitivamente nel vivo. Per la sfida contro i bianconeri dell'ex Sarri, Gattuso spera di recuperare almeno un difensore centrale tra Maksimovic e Koulibaly, che stanno meglio e oggi hanno svolto il provino decisivo per essere almeno tra i convocati. Non ci saranno, invece, Allan e Mertens. Il centrocampista è volato in Brasile grazie a un permesso dalla società per conoscere il suo figlio neo-nato, Matteo; l'attaccante è fermo per problemi a un adduttore. Ecco perché gli azzurri hanno rinviato la partenza di Llorente, richiesto dall'Inter nell'ambito della trattativa, ormai conclusa, per Politano (l'esterno d'attacco potrebbe essere sugli spalti per assistere al match, ndr). Oltre al campo, tiene, infatti, inesorabilmente banco il mercato. Sul fronte rinnovi, Callejon ha ormai deciso di andare a scadenza mentre il già citato Mertens non ha ancora sciolto le sue riserve, complice anche la corte del Monaco, che ha messo sul piatto 15 milioni di euro per le prossime due stagioni (5 netti all'anno per quanto riguarda l'ingaggio, altri 5 di bonus al momento della firma sul contratto, ndr). Intanto, dall'Inghilterra, stando a quanto riferisce il Liverpool Echo, emerge una clamorosa indiscrezione: Lozano era e resta un pallino di Ancelotti. A fine stagione potrebbe così raggiungerlo all'Everton dopo aver finora realizzato solo 3 gol in 22 presenze tra campionato, Champions League e Coppa Italia.