Rari Nantes Salerno, arriva il vice campione del mondo Alberto Barroso Macarro

Il giocatore spagnolo è uno dei rinforzi che la società ha deciso di regalare a coach Citro.

rari nantes salerno arriva il vice campione del mondo alberto barroso macarro
Salerno.  

Grande colpo di mercato della Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno che ha annunciato l’arrivo di Alberto Barroso Macarro, attaccante della nazionale spagnola. L’atleta, classe 1994, ha giocato dal 2010 al 2016 alla Real Canoe Natación Club per poi passare in Italia all’Acquachiara fino al 2017. Nel 2018 è torna in Spagna a Barcellona al Club Natació Terrassa. Nel mezzo le sue esperienze con la nazionale spagnola, con la quale Alberto ha conquistato la medaglia d'argento ai mondiali del 2019 in Corea del Sud perdendo in finale proprio contro l’Italia guidata da Sandro Campagna.  

"Sono molto felice di venire a giocare per la Rari Nantes Salerno, una bella società che quest'anno festeggia i suoi 100 anni. Sicuramente sarà un'esperienza meravigliosa, i suoi colori sono gli stessi della Spagna e mi fanno già sentire a casa." Parole dolci quelle di Alberto Barroso Macarro che è un grande colpo per continuare a crescere come conferma il presidente Enrico Gallozzi.”E’ un giocatore di grande esperienza che darà sicuramente il suo contributo per continuare il nostro percorso di crescita".  

Dunque il programma di rafforzamento va avanti a gonfie vele come ha sottolineato il direttore sportivo Mariano Rampolla. "Con il suo acquisto la squadra inizia a delinearsi e prende forma il progetto che la società si è posta per cercare di migliorare ancora rispetto alla passata stagione agonistica”.  

Chi dovrà mettere in condizione il giocatore spagnolo di dare il massimo è coach Matteo Citro. "Alberto è un giocatore con un buon tiro dinamico e determinato che ha mostrato grande motivazione a venire a Salerno, cosa per noi fondamentale".