Striscione Ums: "Attaccamento a città e maglia vale per tutti"

Il gruppo ultras della Salernitana fa chiarezza sul significato del drappo esposto all'Arechi

striscione ums attaccamento a citta e maglia vale per tutti
Salerno.  

«Attaccamento a questa città e a questa maglia e vale per tutti. Chi non ha voglia di restare è meglio che se ne vada subito». Il gruppo ultras Ums, attraverso la propria pagina Facebook, ha voluto «chiarire alcune cose alla nostra città» in merito allo striscione (“Una società che non ha rispetto e dignità non ha il diritto di restare nella nostra città”) esposto la scorsa sera all'esterno dello stadio Arechi e sul quale si sono espressi anche gli altri gruppi della Curva Sud Siberiano. «Lo striscione esposto fuori dalla Curva era per dare un segnale alla società - si legge in un comunicato pubblicato sui social network -. Per noi SOCIETÀ si intende presidenti, direttori, calciatori, allenatori fino all'ultimo magazziniere. La frase ha un significato ben preciso. Attaccamento a questa città e a questa maglia e vale per tutti. Chi non ha voglia di restare è meglio che se ne vada subito! Il RISPETTO è quello che non abbiamo ricevuto SIA IN CAMPO, SIA FUORI DAL CAMPO dove sono anni che galleggiamo in questa categoria senza avere nessuna progettualità. La DIGNITÀ è quella di uscire dopo il novantesimo minuto dal campo con la maglia sudata e a testa alta. Con una campagna acquisti mediocre, la responsabilità oltre ai giocatori che scendono in campo, è anche della dirigenza che ha portato malcontenti e risultati negativi. Concludiamo dicendo che il gruppo UMS sosterrà in casa e fuori casa la NOSTRA SALERNITANA, SOLO PER LA MAGLIA.....quando ci sarà bisogno da applaudire applaudiremo e quando ci sarà bisogno di fischiare, fischieremo.
SALERNO MERITA RISPETTO E MERITA DI SOGNARE ALDILÀ DI PRESIDENTI, GIOCATORI E ALLENATORI.......SOLO PER QUESTA MAGLIA, SOLO PER QUESTA CITTÀ, SOLO PER QUESTI COLORI!! UMS»