Salernitana, Menichini tiene tutti sulla corda

Continuano gli allenamenti al Mary Rosy in attesa del Collegio di Garanzia del Coni. In sei ai box

salernitana menichini tiene tutti sulla corda
Salerno.  

In un clima quasi surreale la Salernitana continua ad allenarsi, in attesa di conoscere quale sarà il suo futuro. La settimana ch’è appena iniziata sarà decisiva per capire se sarà necessario o meno disputare il play-out salvezza. La data cerchiata in rosso è quella di giovedì quando il Collegio di Garanzia del Coni darà il parere richiesto dal Consiglio Federale. Fino ad allora i granata dovranno conservare la concentrazione a mille e allenarsi al meglio per capire se bisognerà scendere in campo o meno.

Ieri pomeriggio i granata si sono ritrovati al centro sportivo Mary Rosy per riprendere la preparazione dopo aver usufruito di un giorno di riposo. Leonardo Menichini ha aperto la seduta con un lavoro atletico, seguito da esercitazioni per il possesso palla. Il tecnico toscano non sta lasciando nulla al caso, anche se è costretto a fare i conti con una rosa ridotta all’osso. D. Anderson (risentimento muscolare al flessore sinistro), Perticone, Pucino (tendinopatia achillea) e Schiavi hanno svolto un lavoro atletico specifico. Una lunga lista d’indisponibili alla quale si aggiungono anche Bernardini e Di Gennaro. Problemi con cui è costretto a convivere Menichini che, nel frattempo, ha recuperato Mantovani e Minala. Stamane i granata torneranno ad allenarsi al Mary Rosy in attesa di capire quale sarà il destino della serie B, ancora una volta finita nel caos.