Salernitana, settimana-verità per futuro e mercato

Vicino l’ingaggio del giovane Carillo, dalla Lazio può arrivare Lombardi

salernitana settimana verita per futuro e mercato
Salerno.  

La settimana che sta per iniziare segnerà ufficialmente l’avvio dell’esperienza di Gian Piero Ventura sulla panchina della Salernitana. Giovedì la società ha fissato il ritrovo in città per visite mediche e test atletici che precederanno la partenza per il ritiro di San Gregorio Magno dove la squadra lavorerà fino al 30 luglio. Va da sé, dunque, che le prossime ore risulteranno importanti anche in chiave mercato. Ventura (che dovrebbe essere presentato tra martedì e mercoledì ma si attendono comunicazioni dalla società), infatti, spera di poter partire per San Gregorio Magno già con qualche innesto. Oltre a Mirko Esposito e Antonino Musso, nelle prossime ore dovrebbero essere ratificati gli ingaggi sia del centrocampista Fabio Maistro che del difensore Luigi Carillo. Il primo lo scorso anno ha indossato la maglia del Rieti, il secondo è di proprietà del Genoa ma è reduce dall’esperienza al Brescia dove non ha trovato molto spazio. Logico, però, che oltre agli innesti dei giovani, Ventura attende anche qualche colpo ad effetto in grado d’innalzare il livello della sua rosa. La trattativa con Marco Firenze sembra essere a buon punto e potrebbe chiudersi nelle prossime 48 ore. Tra gli esterni piace anche Cristiano Lombardi, giocatore reduce dal prestito al Venezia ma di proprietà della Lazio che potrebbe girarlo alla Salernitana. L’asse con la società biancoceleste resta caldo e potrebbe portare in dote anche qualche altro rinforzo ai granata. Tiago Casasola partirà per il ritiro con il gruppo di Simone Inzaghi che vuole metterlo alla prova prima di decidere il suo futuro. Più probabile il ritorno all’ombra dell’Arechi di André Anderson, così come non è da escludere anche il prestito (bis) di Alessandro Rossi che ha già avuto un’esperienza in granata. In mediana è stato sondato Jacopo Dall’Oglio che, tuttavia, ha anche altre richieste dalla cadetteria. Per il ruolo di esterno la Salernitana ha fatto un pensiero ad Andrea Rispoli che resta uno dei pezzi pregiati del mercato di serie B. Domani, intanto, Fabiani incontrerà Marco Piccioli, agente di Marco Migliorini che dovrebbe firmare un contratto di altri due anni con i granata. Da decidere, invece, il futuro di Alessandro Bernardini.